A3 - 4° giornata - Prepartita

A3 - 4° giornata - Prepartita - A.S.D. Basket Club Bolzano

Sabato 1 novembre, dopo lo stop subito in casa per mano del Sarcedo Basket, il Basket Club Bolzano Finstral effettuerà la seconda trasferta stagionale per incontrare il Basket Montecchio Maggiore attualmente fermo a 2 punti in classifica. Punti ottenuti nella seconda giornata di campionato, a spese di Riva del Garda.

L’ultima sfida risale esattamente a un mese fa, quando le due squadre si affrontarono nella finale del Memorial Paola Mazzali e il BCB riuscì, per il secondo anno consecutivo, a mantenere il trofeo a Bolzano vincendo proprio sul Montecchio per soli due punti, 57 a 55.

Non ci si potrà però basare più di tanto sulle impressioni scaturite da quella partita, non solo perché si trattava della prima uscita a campionato non ancora iniziato e quindi con squadre in rodaggio, ma anche perché il gioco e gli animi sono stati compromessi dal grave infortunio occorso a Madalena Ribeiro Da Silva (lesione del tendine d’Achille), per il BCB migliore in campo fino a quel momento.

Vediamo quindi come si sono comportate fino ad ora, nel campionato di A3, le due prossime rivali.

Il Basket Club Bolzano Finstral con 4 punti all’attivo, ottenuti con due prove convincenti, rispettivamente contro la Pallacanestro Bolzano (70-51) e il Basket Sarcedo (64-76), è poi incappato nella terza giornata di campionato in una serata nera, proprio contro le giovani del Pordenone (41-44). Si attende pertanto un pronto riscatto.

Il Basket Montecchio, come detto è due punti più sotto in classifica, dopo aver incontrato in casa il Pordenone (58-60), Riva del Garda (57-79) e la Pall. Bolzano (68-62 dts). Reduce quindi da 2 partite su 3, molto tirate. Sintomo di una squadra che non molla mai.

Sarà quindi compito della squadra bolzanina, dimostrare che sabato scorso si è trattato solamente di un passo falso e ritrovare il buon gioco espresso nelle prime partite, per non farsi raggiungere in classifica dalla squadra vicentina.

Duello nel duello, sarà la sfida in famiglia tra le due sorelle Schwienbacher.
Licia, la più giovane (1995), forte pedina del BCB e Diana la maggiore (1992) trasferita in Veneto per studio che quest’anno difende i colori del Montecchio.

 - A.S.D. Basket Club Bolzano

A3 - 3° giornata

A3 - 3° giornata - A.S.D. Basket Club Bolzano

B C B  41

PORDENONE 44

 

TABELLINO : Toso ne, Rizzello ne, Larcher ne, Cela 2, Fall 5, Zambarda 15, Mora 2, Ribeiro da Silva 9, Desaler 2, Zelger, Schwienbacher 6.

 

Come previsto la sfida tra le capoliste è stata molto intensa e combattuta punto a punto per tutti i 40', le troppe palle perse (28) e gli ultimi 5' di gioco senza trovare la via del canestro condannano le biancorosse alla prima sconfitta stagionale contro la talentuosa formazione del vivaio della Reyer Venezia che schierava 2 giocatrici del '97 – 6 del 98 e 4 del '99, per gran parte militanti nelle varie Nazionali Giovanili. Velocità, intensità difensiva e stazza fisica sono le armi schierate da coach Marco Battisti contro un BCB spesso pasticcione e poco abituato a marcature asfissianti e a tutto campo che hanno portato l'attacco biancorosso ad una “marea” di palle perse ed a percentuali di tiro decisamente sotto la media (38% da 2 ed 1 su 15 da 3) rimanendo fondamentalmente in partita grazie a qualche “giocata” delle giocatrici più “navigate”.

A3 - 2° giornata - Vittoria a Sarcedo

A3 - 2° giornata - Vittoria a Sarcedo - A.S.D. Basket Club Bolzano

BASKET SARCEDO  -  64

B C B  -  76

(18-26; 33-52; 45-64)

 

Il Basket Club Bolzano fino a metà del terzo tempo concede poco a un giovanissimo Sarcedo che paga in esperienza ma schiera in campo 11 giocatrici intercambiabili, puntando tutto sulla velocità e su numerosi cambi per tenere sempre alto il ritmo del gioco.
Le bolzanine dal canto loro sfoderano sin dall'inizio una gran precisione al tiro e una difesa che lascia pochi spazi alle avversarie, riuscendo così a mettere al sicuro anzitempo il risultato.
Sullo scadere del secondo parziale, Zambarda mette anche a segno una bomba dalla lunghissima distanza a suggello di un parziale senza sbavature.
Il massimo vantaggio sul +25 nel terzo tempo, qualche fallo di troppo (4 per Zambarda, Schwienbacher e Cela) e un calo fisiologico di tensione, permettono una piccola rimonta da parte delle agguerrite e talentuose padrone di casa che riescono così a pareggiare il parziale (12-12) che si chiude 45 a 64.
Il quarto tempo scorre poi veloce senza scossoni, fino al meritato 64 a 76 finale che decreta la vittoria del Basket Club Bolzano Finstral.

Tabellino : Toso, Larcher, Cela, Fall 6, Zambarda 21 (4 da 3), Mora N. 14 (2 da 3), Schwienbacher 17, Ribeiro Da Silva E. 14, Desaler, Zelger 4.

A3 - 1° giornata - E' subito derby

A3 - 1° giornata - E' subito derby - A.S.D. Basket Club Bolzano

B C B  70

PALL. BOLZANO  51

 

Nuova stagione, ancora derby, ancora netta vittoria del Basket Club Bolzano.

Dopo i primi minuti di gioco favorevoli a Bertan & Co. (1-9) le biancorosse di coach Bazzan prendono le misure alle avversarie rimontano, sorpassano e con un decisivo 3° parziale (16-4) mettono al sicuro il risultato.

Da sottolineare la perentoria prestazione di Licia Schwienbacher (14 punti con 4/5 da 2 e 2/4 da 3) e il determinante contibuto in termini di minuti giocati, punti e grinta di Cory Zelger (8 punti con 3/3 da 2p e 2/2 ai liberi) e Gio Cela (9 punti - 4/5 da 2p e 1/2 ai liberi).

Tabellino : Toso 0, Rizzello 0, Larcher 0, Cela 9, Fall 8, Zambarda 14, Mora 8, Ribeiro da Silva 7, Desaler 2, Zelger 8, Schwienbacher 14.

Parziali 13/15 - 35/30 - 51/34 - 70/51

News 2014-2015

 

MAIN SPONSOR

MAIN SPONSOR - A.S.D. Basket Club Bolzano

SPONSOR ISTITUZIONALI

SPONSOR ISTITUZIONALI - A.S.D. Basket Club Bolzano

SPONSOR ISTITUZIONALI - A.S.D. Basket Club Bolzano

SPONSOR ISTITUZIONALI - A.S.D. Basket Club Bolzano

Link

Link - A.S.D. Basket Club Bolzano

Link - A.S.D. Basket Club Bolzano

Link - A.S.D. Basket Club Bolzano

Società Satellite

Partner

Partner - A.S.D. Basket Club Bolzano