Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Domenica 16 Settembre 2018 - stagione 2018/19

Sono passati pochi giorni dalla prima amichevole, ma già si sono visti passi avanti per le giocatrici del BCB che in casa dell’Alpo ha giocato per i primi 16 minuti alla pari, 24 – 22, per poi prendere un parziale di 14 a 0 che sostanzialmente ha chiuso i giochi. 
Alpo dal suo canto ha dimostrato oltre ad avere un organico di grande interesse anche di essere più avanti di preparazione. Viaggiando a grande velocità e trovandosi in più occasioni a sfruttare l’arma del contropiede.

La parola a coach Sacchi: “Sicuramente abbiamo fatto dei passi avanti rispetto alla prima amichevole giocata. Soprattutto nei primi 20 minuti dove siamo state in partita, facendo anche delle buone azioni sia in attacco sia in difesa, anche se siamo ancora molto lontani rispetto a quello che dovremo essere. 
I primi 16 minuti mi sono piaciuti e abbiamo dimostrato di essere sulla strada giusta, pur buttando via palloni inauditi. Alla lunga è poi emersa la differenza di amalgama di squadra e siamo ricadute in errori già visti mercoledì. Non ritengo sia da vedere tanto il punteggio ma quanto come stiamo in campo. Alle ragazze avevo chiesto di farmi vedere qualcosa in più e lo hanno fatto, soprattutto nel primo tempo. Ora ci aspettando 2 giorni di riposo e da martedì vedremo di riprendere dai primi 16 minuti di gioco visti ad Alpo.

Perché è proprio da lì che dobbiamo ripartire. Anche lavorando sulla fiducia mentale che in questo momento tende a lasciare spazio allo sconforto perché determinate cose non vengono come dovrebbero. Abbiamo ancora davanti un week end con il Memorial Mazzali che ci serviranno per crescere. Fondamentale pensare ottimisticamente, guardando ai lati positivi, lavorando duramente su ciò che al momento non funziona ancora”.