Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Domenica 29 Novembre 2015 - Campionato 2015/2016


75 - 60 (19-20/ 42-27/56-47)

 

Il Basket Club Bolzano con il nuovo logo ITAS sulle maglie, che va ad affiancare le sponsorizzazioni principali di AEW e PRO-TEC Italia, esce vittoriosa nella sfida casalinga contro la Virtus Cagliari.
Punti indispensabili per allontanarsi maggiormente dall’ultimo posto che a fine stagione porterà alla prima retrocessione diretta.

Palla a due conquistata dalla Virtus, che cerca nei primi minuti di gioco di distanziare le padrone di casa che riescono però a rimanere incollate, chiudendo il parziale 19 a 20. 10 minuti particolarmente tranquilli durante i quali non viene commesso nessun fallo.

Finalmente il BCB nel secondo quarto pare riprendersi e anche grazie alla precisione dalla lunetta riesce ad andare al riposo lungo con un apparentemente tranquillo +15 (42-27).

Quest’anno però non si riesce mai a stare sereni  e così invece di amministrare il vantaggio le bolzanine al rientro in campo, si fanno riavvicinare dalle cagliaritane che con prepotenza arrivano fino al 56-53.

Il time out chiamato dalla panchina di casa riesce però a riordinare il gioco e da lì in poi il Basket Club Bolzano ritrova la freddezza necessaria per riprendere il dominio della partita e chiudere il terzo sul 56-47.
Nel quarto quarto il gioco rimane saldo nelle mani delle bianco rosse che chiudono l’incontro con un +15 e possono finalmente festeggiare la seconda vittoria casalinga e stagionale.

Al di là di quanto dice la classifica e i parziali subiti, la Virtus Cagliari a Bolzano non ha assolutamente dato l’idea di una squadra di categoria inferiore, anzi ha dimostrato di avere delle giocatrici interessanti , Scibillo e  Masic su tutte. Probabilmente paga molto il gioco troppo individuale, punto sul quale anche il BCB sta cercando di migliorare.
 

Basket Club Bolzano: Ribeiro da Silva 8, Di Blasi ne, Girodano 13 (1 da tre), Cela 0, Fall 15, Zambarda 14 (2 da tre), Mora 9, Desaler 0, Piotrkiewicz 8, Pobitzer 8, Zelger 0, Venturini 0

Allenatore Bazzan - Vice Viale
Tiri liberi: BCB 26/28

----

Virtus Cagliari: Masic 12, Pacilio 12, Mastio 0, Mura 0, Poddo ne, Pellegrini Bettioli 0, Ballardini 4, Lusso 0, Scibelli 26, Zizola 6

Allenatore Schirru - Vice Cappelli
Tiri liberi: 12/17

Uscite per 5 falli: Pacilio e Scibelli della Virtus.

Arbitri: Somensini (BS) e Sordi (CR)