Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Sabato 14 Novembre 2015 - Campionato 2015/2016

Basket Club Bolzano 72 - BP Costa Masnaga  69
(12-21/30-39/53-51) 

Finalmente il Basket Club Bolzano si toglie un peso e fa vedere che sa lottare e vincere. 

Partenza fulminea delle padrone di casa che si portano immediatamente sull'8 a 2, le lombarde però non si fanno intimidire e tornano subito in partita (8-8) per poi addirittura allungare 12 a 18 soprattutto grazie alle 3 bombe della Maiorano.
Per tutti i primi due tempi il BCB continua a soffrire la velocità dettata dalle ospiti, ma dopo il rientro in campo dalla pausa lunga, la musica cambia e le bolzanine riescono a registrare bene la difesa recuperando parecchi rimbalzi.
L'unica giocatrice che è risultata praticamente immancabile, se non a tratti grazie al buon lavoro di Fall, è stata la guardia/ala Maiorano.
Il vice allenatore Viale a fine partita desidera complimentarsi con tutte le giocatrici scese in campo che hanno dato veramente tutto. 
Iniziando dall'importante apporto di Kp che dopo un'avvio un po' a rilento è poi riuscita alla fine a risultare fondamentale con i suoi canestri. Buona anche la partita di Mora con assist perfetti e il buon rendimento, oramai una costante, di Pobitzer.
Anche coach Bazzan è soddisfatto ma recrimina sui troppi liberi sbagliati.

Una vittoria era oramai divenuta non solo importantissima ma sembrava essere quasi diventata un tabù. 
La strada intrapresa è quella giusta, ora bisogna continuare a perseguirla.

Basket Club Bolzano: Ribeiro da Silva M. 5, Di Blasi ne, Giordano 14, Larcher ne, Cela ne, Fall 3, Zambarda 20, Mora 9, Desaler 2, Piotrkiewicz 11, Pobitzer 8, Zelger 0.
All. Bazzan Vice all. Viale

Novati 2, Schieppati ne, Longoni 6, Meroni L. 0, Cincotto ne, Tagliabue 2, Canova 14, Del Pero 1, Misto ne, Meroni M. 4, Pozzi 17, Maiorano 23
All. Pirola