Sabato 3 Aprile 2021


Schiavon Ponzano - Alperia Basket Club Bolzano 71 - 65
(16-13, 29-29, 46-52, 58-58, 71-65)
 

 

Partita importante per entrambe le squadre, per decretare la vincente ci è voluto un supplementare che ha premiato le padrone di casa, capaci di rimontare per poi crederci maggiormente nei 5 minuti finali, più delle bolzanine che si sono disunite e non sono riuscite a reagire come sanno fare.

Dopo un primo tempo finito in perfetta partita con il quarto iniziale targato Ponzano, 16 a 13 e il secondo BCB con il medesimo parziale però a ruoli invertiti.

Al rientro dalla pausa lunga sono le ragazze di coach Sacchi ad apparire più ispirate, portandosi per ben due volte sul +9, ma soprattutto dando l’idea di aver capito esattamente come interpretare la partita. Purtroppo nell’ultimo quarto cambia il copione e complice anche l’infortunio di Stefania Carcaterra fino a quel momento una delle migliori in campo, lasciano un po’ troppo spazio al Ponzano. Sul 61 a 68 a 6 minuti dalla sirena le altoatesine non riescono più a trovare la via del canestro e si fanno rimontare e portare all’over time.

A quel punto l’inerzia è tutta di Ponzano che non lascia scampo al Basket Club Bolzano incapace di reagire, Giordano traccia la strada alle compagne e dirige il gioco, mentre il BCB fatica a trovare una leader e con un 13 a 7 si chiude la partita a favore delle padrone di casa sul 71 a 65.

Questa era un’occasione importantissima da non lasciarsi sfuggire e chi ci ha creduto è stato Ponzano che raggiunge così l’Alperia in classifica e chiude la striscia negativa di 8 sconfitte.

In serata Albino esce vincente dal campo di Mantova diventando così la terza squadra a 14 punti.

 

“In partite come questa che si decidono ai supplementari, i dettagli fanno la differenza, - dichiara coach Sacchi - soprattutto negli ultimi minuti di gara abbiamo perso troppi palloni contro la loro zona che non siamo state in grado di attaccare. Un pizzico di furbizia in più e potevamo portarla a casa. Nel supplementare cambia tutto. Nei tempi regolamentari prima siamo andate sotto poi ci siamo riprese e le abbiamo prima raggiunte per poi superarle. Forse nel nostro momento migliore nel quarto quarto si è fatta male Stefy, e lì abbiamo avuto problemi contro la zona. Avremmo potuto chiudere la partita ma non ci siamo riuscite, brave loro a crederci fino alla fine, mentre noi abbiamo fatto tutto il contrario di quello che avremmo dovuto.

Una sconfitta pesante, adesso ci tocca andare a prendere i due punti contro Alpo. La classifica è cortissima e quindi non c’è da guardare altro se non una partita alla volta.”

SCHIAVON PONZANO: Rossi 4 (1/3, 0/1), Giordano* 11 (1/6, 2/6), Bianchi 2 (1/2, 0/1), Leonardi* 16 (5/10, 1/3), Carraro* 11 (4/7, 1/3), Celani 3 (1/3, 0/1), Egwho* 8 (4/9 da 2), Miccoli* 16 (8/17, 0/1), Zitkova NE, D'Este
Allenatore: Zanco N.
Tiri da 2: 25/59 - Tiri da 3: 4/16 - Tiri Liberi: 9/11 - Rimbalzi: 49 13+36 (Miccoli 13) - Assist: 20 (Leonardi 4) - Palle Recuperate: 11 (Giordano 3) - Palle Perse: 16 (Egwho 6)


ALPERIA BASKET CLUB BOLZANO: Nasraoui 4 (2/4 da 2), Cremona* 7 (2/5, 1/3), Cristelo Alves* 11 (3/9, 1/1), Mingardo* 12 (2/11, 1/3), Fall* 12 (4/5, 1/2), Desaler NE, Iob, Schwienbacher NE, Maron 5 (1/5, 1/3), Carcaterra* 14 (5/8, 1/7)
Allenatore: Sacchi R.
Tiri da 2: 19/47 - Tiri da 3: 6/19 - Tiri Liberi: 9/13 - Rimbalzi: 39 6+33 (Cristelo Alves 8) - Assist: 10 (Fall 4) - Palle Recuperate: 11 (Mingardo 3) - Palle Perse: 19 (Fall 5)
 

Arbitri: Berlangieri C., Castellano V.