Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Giovedì 15 Dicembre 2016 - Stagione 2016/17

 

Il 2016 per il Basket Club Bolzano e il Fassi Albino, si chiude sabato 17 dicembre alle ore 20:30 al PalaMazzali.

Dopo le belle, ma infruttuose prove con squadre di alta classifica, sabato scorso contro la diretta avversaria Castel Carugate, le bolzanine si sono lasciate sfuggire una ghiotta occasione per avanzare in classifica. Proprio in una delle partite più importanti è mancato l’apporto di giocatrici che di norma hanno buoni minutaggi e che invece erano sicuramente in serata no.

Ora arriva una vecchia conoscenza di tanti campionati passati insieme, il Fassi Albino, saldamente agganciato a metà classifica ma che deve far attenzione, in una classifica che nella zona centrale risulta ancora abbastanza corta, a non far scappare le concorrenti che attualmente sono 4 punti sopra.

Reduce da una brutta sconfitta di 7 giorni fa contro la Virtus Cagliari (60-63), che ora si è fatta anche lei sotto, non vorrà di certo ripetere gli stessi errori che sono costati 2 preziosi punti, quindi ancora una volta arriverà al PalaMazzali agguerrita.

Sicuramente una squadra con una buona panchina ricca di cambi e con ben 2 giocatrici sopra ai 190 centimetri di statura.
Le più costanti come rendimento attualmente paiono essere il centro Silva dall’alto dei suoi 192 centimetri, la Packovski play ricco di punti e la guardia Fumagalli veterana della squadra. A loro si deve aggiungere anche la new entry (dal 3 dicembre) Manzini.

 

In settimana si è giocato il recupero della 7°giornata tra Castel Carugate e Alghero con la vittoria delle padrone di casa per 67 a 47, che in questo modo sorpassano in classifica l’Itas Alperia Bolzano.