Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Domenica 23 Aprile 2017 - Stagione 2016/17

 


Defensor Viterbo- Itas Alperia Bolzano 57-47 [1-0]
(22-21, 29-26, 41-36)

Doveva essere una delle ultime possibilità per recuperare un campionato giocato troppo spesso ben al di sotto delle proprie possibilità ed invece ne è uscita una prestazione del tutto insoddisfacente. La prova d'orgoglio e la voglia di riscatto tanto attese non si sono palesate nemmeno a Viterbo.

A metà stagione le ragazze del Basket Club Bolzano avevano illuso facendo vedere oltre ad gran buon gioco anche grinta e mordente per tutti e 40 i minuti, mentre ieri sera a casa di un giovane Viterbo, che ha meritatamente vinto una delle gare più importanti dell'anno senza però apparire una squadra imbattibile, sono risultate poco convinte e alquanto imprecise (33,3% da 2 e 22,2% da 3).

Una prova insufficiente per tutte le giocatrici e tanto altro da aggiungere non c'è, se non che prima di lasciare spazio solo al rammarico resta ancora gara 2 e chissà forse gara 3. Ricordando che nel basket serve tecnica ma anche cuore, testa e carattere.

Giovedì 27 marzo ore 19:00 al PalaMazzali il secondo round.

 

DEFENSOR VITERBO: Puggioni A. 8, Maroglio S. 3, Boccalato R., Orchi F. 6, Raiola P. 4, Riccobono M. 2, Ciavarella G. 24, Romagnoli A. 3, Cutrupi A. 6, Ottaviani V. ne, Stoichkova K. 1, Ndiaye A.
All. Scaramuccia Carlo

ITAS ALPERIA BOLZANO: Ribeiro da Silva M. 6, Giordano V. 10, Larcher S. ne, Cela X. 7, Fall S. 10, Matic I. 10, Desaler A. 2, Pobitzer A., Zelger C. 2, Piermattei G. ne, Ruocco I. 
All. Travaglini Maurizio Vice Viale Fabio

ARBITRI:Francesco Venturini, Giacomo Fabbri

NOTE:
Defensor Viterbo tiri liberi 14/24 (58,3%)
Itas Alperia Bolzano tiri liberi 11/19 (57,9%)

Uscite per 5 falli: Matic, Ribeiro da Silva