Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Mercoledì 9 Dicembre 2015 - Campionato 2015/2016


Basket Club Bolzano Itas Aew 42 TecMar Crema 73
(12-17/26/30/37-44)

 

Buon inizio del Basket Club Bolzano Itas Aew, che si è subito portato in vantaggio su Crema, per poi però, poco dopo la metà del primo quarto, farsi purtroppo affiancare e sorpassare dalle lombarde che da quel momento non si sono più fatte riprendere, conducendo l’incontro fino alla fine.

Malgrado non si sia più riuscite a mettere la testa avanti, bisogna puntualizzare che il vantaggio spesso è stato anche risicato e che ha portato il Basket Club Bolzano a fine terzo parziale ad essere ancora in gara con un recuperabile  -7, anche se ad onor del vero non si è mai avuta l’impressione che le padrone di casa potessero veramente ribaltare il pronostico.

Se nei primi tre parziali Zambarda & Co., con alti e bassi, hanno cercato di mettercela tutta, è stato l’inizio dell’ultimo tempo ad essere fatale. In men che non si dica Crema è salito in cattedra è il disorientamento del BCB è apparso immediatamente evidente. L’attacco ospite non ha sbagliato più un centro e la difesa è diventata improvvisamente invalicabile per le ragazze di coach Bazzan, che  con scelte sbagliate e poche penetrazioni, in pochissimi minuti si sono scavate un solco via via sempre più grande.

Tre le ospiti, 3 le giocatrici  in doppia cifra: Veinberga (19), Caccialanza (14) e Mandelli (12). Per il BCB solo Zambarda (16) e Giordano (12) sono risultate in doppia cifra mentre alcune compagne di squadra sono apparse sotto tono rispetto alle ultime uscite.

Siccome anche nelle serate più buie ci piace sempre citare almeno una nota lieta, è da sottolineare la buona prestazione di Xhovana Cela che, nei minuti a sua disposizione, anche se in attacco non è stata produttiva, ha comunque messo in campo tanta tenacia, rifilando ben 2 stoppate (e non è un gigante) e guadagnandosi 2 rimbalzi in attacco.

 

Sabato si tornerà nuovamente in campo, andando a far visita a Alpo Verona, che è quinta in classifica con 12 punti.

Basket Club Bolzano Itas Aew: Ribeiro da Silva 0, Di Blasi 0, Giordano   12, Larcher ne, Cela 0, Fall 6, Zambarda 16, Mora  0, Desaler 0, Piotrkiewicz 6, Pobitzer 0, Zelger 2.
TL. 5 su 11
All. Walter Bazzan Vice Fabio Viale

 

TecMar Crema: Visigalli 0, Conti 2, Zagni 4, Mandelli 12, Veinberga 19, Caccialanza 14, Parmesani 4, Cerri 14, Donzelli 0, Rizzi 4, Bona 0.
TL 22 su 25
All. Luca Visconti

 

Arbitri: Corrado Isimbaldi e Francesca Finazzi