Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Domenica 12 Febbraio 2017 - Stagione 2016/17


81 – 47
(21-11; 35-27; 66-38)

Che il Sanga non fosse una squadra facile da tenere a bada si sapeva, ma la settimana passata in palestra per preparare minuziosamente la partita si supponeva avesse un altro epilogo.
Non per forza vittoria doveva essere ma un divario simile non è giustificabile.

Le bolzanine sono partite abbastanza bene riuscendo a giocare sui ritmi milanesi, poi le padrone di casa hanno iniziato ad incrementare prendendo le distanze dalle avversarie.

Capita che quando le due squadre guardano la classifica da due punti divergenti, quella più avanti sottovaluti l’avversaria, oggi è capitato esattamente il contrario. Il quintetto milanese concentrato e reattivo mentre tra le file di quello bolzanino, sono mancate in particolar modo proprio le pedine più importanti che sono risultate imprecise e visibilmente stanche alla distanza.

Bisogna invertire la rotta al più presto e mettere tutto l’impegno che la categoria necessita.

 

Coach Travaglini: “Purtroppo come nostra abitudine giochiamo mezze partite. 22 minuti giocati poi la luce si è spenta. Abbiamo sofferto terribilmente la loro velocità e la loro fisicità sotto canestro. Nei primi 2 quarti sebbene Milano in attacco ci abbia battuto molte volte uno contro uno, con la difesa a zona siamo rientrati in partita e così è iniziato il terzo quarto, -6 e palla in mano. Contropiede sbagliato e da lì il buio totale fino al termine del quarto. L'ultima frazione l'abbiamo giocato per onor di firma. Giovani in campo e minuti d'esperienza per loro.
Oltre ai soliti errori in fase di tiro i numeri importanti sono: 22 rimbalzi in attacco concessi e 23 palle perse. Sono molto deluso mi aspettavo molto di più dopo la settimana trascorsa in palestra. Invece abbiamo fatto 2-3-4 passi indietro”

 

PONTE CASA D’ASTE MILANO: Bottari F. 2, Novati P. 2, Pozzecco F. 9, Rossini L. 4, Guarneri S. 4, Martelliano R. 8, Canova S. 14, Maffenini G. 22, Giulietti V. 0, Vente L. 11, Galiano L. 5,
All. Pinotti

ITAS ALPERIA BOLZANO: Ribeiro da Silva M. 12, Giordano V. 6, Cela X. 0, Fall S. 7, Matic I. 6, Lorenzi A. 0, Desaler A. 4, Pobitzer A. 3, Venturini N. 0, Piermattei G. 4, Ruocco I. 3.
All. Travaglini Vice Viale

ARBITRI: Danilo Lucarella, Donato Nonna

NOTE:
TL Il Ponte Casa D’Aste Milano 12/19 (63,2%)
TL Itas Alperia Bolzano 7/11 (63,6%),

Foto: Capitan Madalena Ribeiro da Silva – 12 punti per lei