Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Lunedì 27 Marzo 2017 - Stagione 2016/17

 


96
42
(32-13, 57-21, 76-30)

11 giocatrici in panca delle quali 3 indisponibili (Fall, Cela e Venturini), 3 bombe su 3 subite in meno di 3 minuti e dopo 6 minuti sotto di 19 con l’aggiunta di un antisportivo a Giordano che la porta a 3 falli. Altro da aggiungere non c’è, la partita è finita lì.

Coach Travaglini: “C'è veramente poco da dire, il risultato e i parziali parlano da soli. Costa sin dall'inizio è stato infallibile. Non ha sbagliato nulla. Loro sono una squadra veramente robusta e con una panchina lunga. E’ la squadra che vista ieri merita sicuramente un posto in classifica molto alto. Ha dimostrato che la vittoria in coppa Italia non è stata un caso. Noi male su tutti i fronti. Eravamo in undici ma tra queste Fall, Cela e Venturini indisponibili. E chi ha potuto giocare ieri non era nella giornata migliore. Non è successo nulla. La classifica è rimasta uguale e sabato prossimo è la partita dell'anno (sabato 01.04 alle ore 20:30 PalaMazzali ndr). Dimentichiamo in fretta ieri e pensiamo alla prossima.

 

B&P AUTORICAMBI COSTA MASNAGA: Longoni M. 6, Meroni L. 5, Rulli G. 8, Tagliabue L. ne, Del Pero B. 12, Baldelli V. 15, Misto’ F. 5, Visconti A. 19, Frigerio G. 11, Sesnic D. 11, Tibe’ A. 4, Maiorano M. ne
 All. Pirola Gabriele


ITAS ALPERIA BOLZANO: Ribeiro da Silva M. 8, Giordano V. 2, Larcher S., Cela X. ne, Fall S. 1, Matic I. 5, Pobitzer A. 6, Zelger C., Venturini N. ne, Piermattei G. 18, Ruocco I. 2, All. Travaglini Maurizio vice Viale Fabio

ARBITRI: Giuseppe Scarfò, Sara Sciliberto,

NOTE:  
B&P Autoricambi Costa Masnaga TL 14/22 (63,6%)
Itas Alperia Bolzano TL 12/20 (60%).