Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Sabato 28 Ottobre 2017 - A2 Stagione 2017/18

Sabato 28 ottobre, ore 20:30 al PalaMazzali, il calendario propone Itas Alperia Bolzano vs. Costa Masnaga, l’attuale capolista ancora imbattuta, insieme a Geas e Vicenza.

Settimana di allenamenti duri per le ragazze di coach Travaglini al lavoro per preparare al meglio una partita più che impegnativa.
Purtroppo i guai di percorso, iniziati con i problemi alla schiena di capitan Ribeiro da Silva perdurano e in infermeria si è ora aggiunta Chiara Villarini.

Durante un allenamento il centro classe ’96 ha infatti subito una distorsione alla caviglia ed è quindi a riposo, arriva così la seconda defezione importante.

Il compito sicuramente non si presentava facile nemmeno a squadra al completo, ora lo sarà ancora di più e come necessita nei momenti di difficoltà, la squadra dovrà stringere i denti e unirsi ulteriormente per riuscire a  dare il 110%.

Nuovo punto di forza delle lombarde il pivot, 190 cm, italo-americana con papà sudtirolese, Camille Renee Mahlknecht che con il suo arrivo ha ulteriormente rinforzato una squadra che già la scorsa stagione aveva fatto molto bene.
Oltre alle esperte Baldelli (play) e Visconti (ala/pivot) sempre fucine di punti, Costa Masnaga può contare su un ottimo collettivo, dal quale ogni partita può estrarre l’asso.
Fresco nella memoria del BCB il ricordo dell’ultimo match giocato in casa la scorsa stagione, quando la giovanissima Del Pero (play/guardia), con i suoi canestri da 3, piazzati a fine di una partita giocata punto a punto, fece “tanto male fece” alle altoatesine.

Safy Fall, ancora nelle vesti di capitano, e compagne dovranno dare il meglio, ritrovando l’attitudine ad attaccare con convinzione il canestro ed evitare o quantomeno limitare al massimo i momenti di distrazione.

Il compito di avere la meglio su una squadra che viaggia con 4 vittorie in 4 partite è arduo ma in casa bolzanina la motivazione e la voglia di far bene non manca di certo.