Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Venerdì 15 Febbraio 2019 - stagione 2018/19

 

Dopo le importanti novità degli ultimi 10 giorni l’Itas Alperia si appresta alla prima trasferta dall’arrivo di Kathrin e lo fa andando a casa di una delle 3 capoliste: la Parking Graff Crema.

La squadra lombarda, sempre nelle primissime posizioni fin dall’inizio del campionato divide infatti il gradino più alto del podio con Ecodent Alpo e B&P Costa Masnaga.

Già all’andata fu una partita molto complessa con le bolzanine che riuscirono a tenere testa per tutto il primo tempo, chiudendo entrambi i primi 2 quarti sotto di solo 2 punti, pagando però a carissimo prezzo le distrazioni del terzo periodo. Bombardate dai canestri di Alice Nori e soprattutto da un parziale bruciante di 0 a 10 di Paola Caccialanza (4 canestri da 3 uno da 2). Mentre per le bolzanine all’andata la più prolifica in attacco fu Daniela Servillo, con 19 punti e unica in doppia cifra delle sue, per un finale pesante di 49 a 65.

Domenica le bolzanine si presenteranno con il nuovo assetto; una Kathrin Ress in entrata dopo il rapido rodaggio della prima partita casalinga e Elena Zambarda in uscita.

Le ragazze di coach Sacchi dovranno in particolare dimostrare di aver metabolizzato, almeno in parte, i grandi cambiamenti di gioco che ovviamente caratterizzeranno la squadra da qui in avanti.