Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Venerdì 11 Ottobre 2019 - stagione 2019/20

 

Dopo il turno di riposo le ragazze del Basket Club Bolzano riprendono il cammino di questo impegnativo campionato di serie A2 e lo fanno con la seconda trasferta su due partite. Questa volta si va a Marghera a casa delle Giants che  è la 38° società ad entrare a far parte del progetto Reyer Venezia.

Tra le fila delle avversarie tanta bella gioventù e una straniera che la scorsa stagione giocava in regione e più precisamente a Riva del Garda con maglia Cestistica. Gisel Villarruel play/guardia argentina con tanti punti nelle mani (21 contro Vicenza e 11 contro Castelnuovo).

Interessante anche l'altro play la giovane Chiara Gratini, di matrice reyerina, che a Castelnuovo ha siglato ben16 punti.

Marghera è reduce da due sconfitte, ma dopo aver interpretato due ottime partite nelle quali è riuscita ad impensierire molto più del previsto le avversarie.

 

"Affrontiamo una squadra molto giovane, - le prime parole di coach Sacchi - una squadra che per molti addetti ai lavori parte dalle ultime posizioni ma nelle due gare fin qui disputate ha dimostrato di poter fare un campionato all'altezza,soprattutto sabato scorso ,fuori casa contro una corazzata come Castelnuovo è stata per lunghi tratti davanti mettendo in mostra tanta fisicità e aggressività e ottime individualità.

Giocano senza pressioni, chiaramente con molti errori ma con molti margini di miglioramento. Noi non dovremo commettere l'errore di sottovalutarle e dovremo cercare di imporre il nostro ritmo e il nostro gioco.

Arriviamo da una sosta che ci ha permesso di lavorare tanto e bene e quindi sarà un test importante per vedere i progressi".