Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Giovedì 1 Dicembre 2016 - Stagione 2016/17

Dopo la bella partita contro la prima della classe è ora il momento di incontrare la seconda, che attualmente è a – 2 punti dalla vetta e + 4 dalle quattro inseguitrici, una sola partita persa e proprio allo scadere contro Orvieto.

Come presentazione per l’Use Scotti Empoli, potrebbe bastare ed invece bisogna ancora aggiungere che la miglior giocatrice del campionato nell’ultima partita è risultata proprio l’ala, di 190 centimetri, Gabrie Narvicute con numeri da paura 26 punti e 20 rimbalzi. In un roster con ben 6 giocatrici oltre i 180 centimetri, completano il quintetto: Rosellini,  Calamai e Pochobradska che sabato scorso sono state in campo ben 41 minuti oltre al play Laura Fabbri.

A Bolzano, ha ripreso ad allenarsi anche Viviana Giordano, che dopo il grande spavento di inizio stagione, sta ora riprendendo un po’alla volta, e prossimamente la rivedremo sul parquet anche in partita.
 

Nel frattempo il BCB dopo aver sfoderato una buona prova contro il Sesto San Giovanni, dove è solo mancato il sugello dei due punti, cercherà in terra di Toscana di ripetersi nel gioco, dando però un epilogo differente alla partita.
Le ultime partite hanno visto un Basket Club Bolzano in crescendo, con in testa Safy Fall e Ivona Matic,  ma ben supportate da un gruppo che inizia a crederci e dove, per coach Travaglini, le pedine da giocare  stanno aumentando di partita in partita.