Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Domenica 28 Aprile 2019 - stagione 2018/19

(Prima foto di squadra: settembre 2018)

:-::-:-:-:-:-:--:--:-:-:-:-:-:-


Akronos Moncalieri - Itas Alperia Bolzano 83 – 59
(26-9, 33-31, 62-40, 83-59)

Niente da fare per il BCB, in questa ultima partita della regular season. Quando la corazzata Moncalieri decide di giocare ne rimane veramente per poche.

Si chiude così il campionato con una meritata salvezza ottenuta con tre giornate di anticipo, senza rischi aggiunti.

Certo andare a giocarsi i playoff non sarebbe stato male dopo una stagione costellata da numerose vicissitudini, ma le forze hanno detto STOP. Ci va quindi Milano che ha superato le altoatesine proprio alla penultima gara.

Complimenti a Moncalieri che, come all’andata anche al ritorno, ha fatto impazzire le bolzanine alla ricerca disperata di contenerle. Impresa ardua anche se nel secondo quarto l’Itas Alperia ha sfoderato una prova di carattere dando fondo a tutte le ultime energie, chiudendo il quarto 7 a 22 a proprio favore per portarsi al riposo lungo sotto di soli 2 punti, a conferma che la voglia di mettercela tutta non è mancata.
Poi la benzina è finita e soprattutto le piemontesi hanno imposto il loro gioco senza più lasciare spazio alcuno nemmeno alle speranze.

Nei prossimi giorni sentiremo coach Sacchi per un sunto di questa annata e intanto gli rubiamo un breve commento su quanto accaduto in questa partita che chiude la stagione 2018/19: “Per la partita di oggi non c’è molto da dire. - sono le prime parole di Sacchi - Dopo un primo quarto orribile siamo riuscite a fare un secondo quarto da 22 a 7 in casa loro che testimonia la nostra voglia di provarci fino alla fine!
Poi loro che sono già infinite e fisiche, si sono potute permettere di aggiungere una certa Valeria Trucco (Ala-pivot di 191 cm, classe 1999 è uno dei prospetti più interessanti del basket italiano n.d.r.), che sfodera una prestazione incredibile, ci hanno dominato a rimbalzo e fisicamente, non permettendoci più di giocare.
Noi comunque ci abbiamo provato. Come sempre!"

 

AKRONOS MONCALIERI: Cordola* 9 (4/6, 0/1), Diotti 4 (2/3, 0/2), Conte* 5 (1/3, 0/2), Landi*, Poletti 6 (2/2 da 3), Berrad 4 (2/2 da 2), Domizi 2 (1/2, 0/3), Trucco 20 (6/6, 2/3), Katshitshi* 14 (4/7, 1/2), Bosco 3 (0/1, 1/1), Grigoleit* 14 (7/8, 0/1), Hernandez Pepe 2 (1/2, 0/2).
Allenatore: Terzolo P.
Tiri da 2: 28/40 - Tiri da 3: 6/21 - Tiri Liberi: 9/14 - Rimbalzi: 43 14+29 (Cordola 9) - Assist: 22 (Domizi 7) - Palle Recuperate: 11 (Conte 3) - Palle Perse: 27 (Cordola 4)


ITAS ALPERIA BOLZANO: Servillo* 9 (1/6, 0/2), Mancabelli* 9 (2/5, 1/3), Cela* 2 (1/2, 0/5), Fall* 16 (4/10, 1/5), Ruocco, Desaler 6 (2/3, 0/1), Bungaite* 14 (7/12, 0/1), Villarini NE, Roubal 3 (1/1 da 2), Bernardoni.
Allenatore: Sacchi R.
Tiri da 2: 18/39 - Tiri da 3: 2/18 - Tiri Liberi: 17/18 - Rimbalzi: 20 6+14 (Servillo 4) - Assist: 5 (Servillo 2) - Palle Recuperate: 22 (Servillo 7) - Palle Perse: 21 (Servillo 5) - Cinque Falli: Servillo
 

Arbitri: Mura E., Farneti S.