Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Giovedì 24 Marzo 2016 - Campionato 2015/2016
 
Basket Club Bolzano Itas Aew 53 Ecodent Point Alpo 74
(10-22/22-38/34-61)
 
 
Lo stato d’animo con il quale la squadra è scesa in campo contro l’Alpo Verona è quello della muta accettazione per ciò che pare essere oramai inevitabile.
 
Complici le già note defezioni di giocatrici importanti, alcune anche per lunghi periodi, hanno fatto si che non solo il gioco ne risentisse ma anche lo spirito.
Del quintetto BCB è saltato all’occhio sin dalla palla a due l’atteggiamento rinunciatario e il gioco troppo statico per impensierire le ospiti convinte a tutti i costi a vendicare la sconfitta subita nel girone d’andata.
La partita è così scivolata via senza particolari scossoni adrenalinici, con le bolzanine sempre tenute a distanza di sicurezza.
Con Nicole Mora in campo ma bloccata dal mal di schiena, la regia del gioco è passata per metà incontro nelle mani della diciottenne Xhovana Cela, che ha ben saputo districarsi tra le avversarie. Ancora una volta una buona prova offensiva della rientrante Safy Fall, risultata poi la miglior realizzatrice con 15 punti (unica in doppia cifra) seguita da Elena Zambarda (9), ieri sotto tono in attacco ma con 8 rimbalzi all’attivo, solo 2 meno della torre avversaria Dzinic, positiva anche Jasmin Broggio che con buone scelte di tiro ha collezionato 8 punti.
Soddisfacente in generale la prova delle giovani, ieri per necessità più utilizzate rispetto alla norma, che hanno tenuto bene il campo anche contro giocatrici più esperte e abituate ad avere più minuti nelle gambe.
Statistiche alla mano, al di là dell’atteggiamento, la differenza sostanziale è in parte imputabile ai centri da 3 delle esterne veronesi, spesso lasciate troppo libere, con 10 su 24 (ben 3 bombe per Monica e 2 a testa per Aleotti e Zanella), contro i 2 su 13 delle bolzanine.
 
Basket Club Bolzano Itas Aew:
Ribeiro da Silva Madalena 2, Larcher Sofia 2, Cela Xhovana 7, Fall Safy 15, Zambarda Elena 9, Mora Nicole 0, Broggio Jasmin 8, Desaler Alexia 0, Pobitzer Alexa 6, Zelger Corinna 2, Venturini Nicole 2
All. Walter Bazzan Vice Fabio Viale
TL: 9 su 13
 
Ecodent Point Alpo: Santarelli Francesca 8, Toffali Susanna 9, Borsetto Elena 5, Rossi Anna 3, Zanella Maria 8, Bottazzi Sofia 2, Dzinic Marina 11, Zanardelli Silvia ne, Aleotti Erika 12, Petronio Cristiana 0, Monica Giulia 16.
All. Nicola Soave
TL: 6 su 8
 
Arbitri: Massimiliano Spessot e Chiara Corrias