Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Venerdì 4 Novembre 2016 - Stagione 2016/17

Dopo la bella e rincuorante vittoria contro l’Alghero, il Bolzano Itas Alperia è immediatamente atteso al varco dal forte Casa d’Aste Milano attualmente secondo in classifica e con solo un arresto sul ruolino di marcia, proprio contro l’altra lombarda nonché capolista, il Sesto San Giovanni.

Un Sanga Milano che arriverà a Bolzano convinto a rimettersi subito in carreggiata per riprendere la testa della classifica e dimostrare che quanto accaduto una settimana fa è stato solo un passo falso ininfluente.

Le milanesi schierano sotto canestro il nuovo acquisto, la lettone di scuola americana, Liga Vente,  191 cm, che sin dalle prime battute ha dimostrato tutta la sua forza e tecnica, rendendo la vita quasi impossibile alle sue avversarie.
Il Milano già la scorsa stagione aveva un organico di tutto rispetto e quest’anno al buon nucleo già in suo possesso, dove già spiccavano il play Pozzecco e la guardia Maffenini, si sono aggiunte oltre alla lettone anche altre giocatrici di interesse come l’ala/guardia Canova e il centro Guarneri.

Certamente non sarà una partita semplice, ma in un campionato così attrezzato nessuna partita lo sarà e le giocatrici a disposizione di coach Travaglini dovranno scendere particolarmente concentrate, cercando di migliorare ulteriormente la percentuale al tiro senza dimenticare di serrare le maglie in difesa.

Le buone prove di Safy Fall e Ivona Matic di sabato scorso, supportate dalle compagne che hanno contribuito attivamente al risultato finale, saranno senza dubbio il punto di partenza per questa partita, dove ogni distrazione e errore verranno sicuramente puniti rapidamente dalle forti avversarie.