Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Martedì 20 Dicembre 2016 - Stagione 2016/17

Viviana Giordano decretata la miglior giocatrice della 12° giornata di A2

Viviana Giordano player of the week A2
Nell'ultimo match del Basket Club Bolzano disputato in casa contro Fassi Albino e vinto con il punteggio di 73-61, Viviana Giordano è stata assoluta protagonista per le padrone di casa. La sua prestazione acquista un significato particolare: "Sono molto contenta di essere tornata al sevizio della mia squadra", afferma la playmaker, "l'emozione che ti può regalare una vittoria è indescrivibile... e lo è maggiormente, essendo tornata da un infortunio al ginocchio dopo 10 mesi di stop.. ed essere protagonista di una vittoria importante com'è stata quella contro Albino. Abbiamo giocato le ultime partite perdendo dei punti.. con sconfitte di solo 1 punto di scarto (di cui una dopo 2 tempi supplementari); per cui chiudere l'anno con una vittoria è stato proprio un bel regalo di Natale".

La cestista non difetta però di umiltà, aspetto questo che la rende ancora più grande e campionessa qual'è: "Non mi piace dire di essere un punto di riferimento della squadra, ma sicuramente il mio ritorno è andato a completare un roster che nonostante la giovane età, con l'aiuto di Fall e Matic, ha saputo tenere botta e sta crescendo di partita in partita". Viviana non dimentica il passato: "Ho cominciato a giocare a basket quando avevo 6 anni e, di anno in anno, questo sport mi ha appassionato sempre di più fino a farmi diventare una professionista. Ho dato molto per questo sport, l'ho sempre fatto con passione e, nonostante le tante rinunce fatte per inseguire questa palla a spicchi, devo ammettere che ne vale veramente la pena! Tutto ciò che ti trasmette questo sport è inspiegabile: il sapore di una vittoria ti da un'adrenalina che ti fa stare bene, sentire soddisfatta e fiera di aver accettato quel match.. allo stesso tempo l'amaro della sconfitta quanto possa fare veramente male, nonostante sia solo un divertimento".

L'atleta si sofferma su un pensiero per la sua attuale società, il Basket Club Bolzano: "Ringrazio fortemente la mia società per come mi ha accolta in squadra già dallo scorso anno, ma ancor più per come si è resa disponibile e attenta per il recupero del mio infortunio; lo staff merita di essere ricambiato, per aver creduto in me, con prestazioni che ne valgono la pena". Concludiamo con un motto che caratterizza Viviana Giordano, motto che risalta tutta la sua determinazione: "La palla è rotonda". Scontato e banale? No, mi piace pensarla così, soprattutto quando so di avere difronte avversari più forti. Perché quando entro in campo voglio sempre vincere e non partecipare". Nel match contro Albino, Viviana Giordano ha realizzato 26 punti, 4 rimbalzi e 2 assist con 30 di valutazione (Lega).

(Enr. Ferr. @basketinrosa1)