Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Giovedì 5 Settembre 2019 - stagione 2019/20

Poco più di una settimana di lavoro e due giorni di ritiro e per le ragazze dell'Alperia basket Club Bolzano è già il momento della prima amichevole.
Capita così di scendere in campo contro una delle migliori squadre di A1 femminile, la Reyer Venezia di coach Giampiero Ticchi, compagine ricca di giocatrici di primissimo livello internazionale.

Ampie rotazioni su entrambe le panchine e alcune giocatrici dosate con il contagocce per qualche lieve risentimento tipico dell’intenso periodo di preparazione atletica.

“Avevo chiesto alle ragazze di non pensare e non guardare al risultato – le parole di coach Sacchi - perché davanti avevano una squadra che giocherà in Europa (a fine settembre debutterà nel preliminare di Euroleague Women n.d.r.), che punterà al titolo e che per struttura fisica e tecnica era assolutamente fuori dalla nostra portata. (Reyer Venezia 87 – Alperia Basket Club Bolzano 49).

Alla prima uscita l’importante era vedere le due-tre cose sulle quali abbiamo lavorato sia in attacco che in difesa, giocare insieme e iniziare a conoscerci come gruppo in campo contro le avversarie. E così è stato!
Nonostante la loro fisicità pazzesca, si sono già viste alcune cose buone e ora abbiamo materiale in più su cui lavorare … iniziando già da questa sera.”

 

Sabato 7 settembre sarà la volta di incontrare Battipaglia, ancora una squadra di serie A1.