Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Domenica 8 Novembre 2015 - Campionato 2015/2016

Castelnuovo Scrivia 52 - Basket Club Bolzano 46
(21-12/34-22/44-31)

 

Nel prepartita avevamo parlato di una buona occasione per smuovere finalmente la classifica ma anche le occasioni vanno colte e così non è stato.

Il Basket Club Bolzano è parso infatti poco convinto e la vittoria è stata raggiunta dalla squadra che ha dimostrato sin dalla palla a due di volerla veramente.

Due compagini con caratteristiche simili, con il gioco impostato prevalentemente sulla velocità, peccato che ieri sera le padrone di casa abbiano corso e le ospiti passeggiato.
Troppo statico questo BCB per poter impensierire in modo continuativo un’avversaria, e non ce ne voglia l’amica Francesca Bergante, che si è presentata con alcune buone individualità, ma assolutamente alla portata per quanto riguarda il gioco. La differenza è stata infatti evidente soprattutto per la mentalità più concreta e convinta che ha determinato sin dall’inizio il match.

Già il primo tempo segnava un solco importante con le bolzanine quasi doppiate, che nel secondo parziale hanno dovuto concedere  ancora qualche punticino di differenza.
La partita è poi proseguita con un terzo tempo di sostanziale parità e solo nei minuti finali del quarto quarto, la squadra di coach Bazzan ha cercato di mettere un’unica zampata sull’incontro oramai pressoché deciso, portandosi sul 46 a 41 a tre minuti dalla sirena. Difficile però vincere le partite, anche con squadre pari classifica, giocando con intensità e convinzione per così poco tempo.

Punto di forza delle piemontesi la difesa decisa che ha recuperato palloni e ha chiuso tutte le possibili line di passaggio alle bolzanine, apparse peraltro spesso in ritardo.

Insomma un BCB che si è trovato in una metà del campo ad attaccare sempre con la difesa già schierata rispondendo con un gioco a tratti abulico e poco determinato.

Per Bolzano ha cercato di suonare la carica Zambarda, in campo per 40 minuti con un bottino di 21 punti, seguita da Fall con 9, che a però dimostrato tutto il suo talento solo a tratti.

Per Castelnuovo in doppia cifra D’Amico 19 e Gabba 15 che hanno anche ottenuto le migliori valutazioni del match.

A questo punto il principale intento dev’essere ritrovare la serenità e la motivazione, indispensabili per dare una svolta a questo inizio di campionato.

 

Castelnuovo Scrivia
Bergante 2, Brussolo ne, Gabba 15, Porro 3, Algeri 3, Palacios ne, Codispoti 0, Vitari 8, Paglia 0, Marciano 2, D'Amico 19, Scarrone ne
Allenatore Franco Balduzzi
TL: 12 su 18       

Bk Club Bolzano
Ribeiro da Silva M. 4, Giordano 2, Larcher ne, Cela ne, Fall 9, Zambarda 21, Mora 6, Desaler 2, Piotrkiewicz 0, Pobitzer 2, Zelger 0, Venturini ne.
Allenatore Bazzan Walter – Vice Allenatore Fabio Viale
TL: 4 su 9